Peñarol, il Club del secolo in America del Sud

19 settembre 2009

le undici stelle rappresentano i giocatori in campo

le undici stelle rappresentano i giocatori in campo

Come per l’Europa e gli altri Continenti, anche per il Sud America la IFFHS ha eletto la squadra del secolo, risultante dalla graduatoria continentale del XX secolo considerando i soli risultati delle competizioni internazionali fra Club.

(…) Le sei decadi precedenti la nascita della Copa Libertadores non potevano essere ignorate. (…) Ma anche la Copa Ricardo Aldao, che si disputò dal 1916 al 1947, benché non tutti gli anni, la Copa de Campeones (1948) e la Copa del Atlantico de Clubes (1956) sono state considerate.

(…) Le competizioni intercontinentali per Club non si sono invece potute tenere in conto per questa graduatoria.

In America Latina ci sono stati 11 diversi tornei nelle ultime quattro decadi del XX secolo, la maggior parte dei quali non si giocano più a testimonianza della mancanza di programmazione nella direzione della CONMEBOL. A otto di queste competizioni è stato assegnato il quoziente più basso, con la sola Copa Libertadores che ha ricevuto il maggiore.

(…) Il River Plate di Buenos Aires ha guidato la graduatoria continentale nel 1960, ma dopo sette decenni dominati da due Club di Montevideo (Peñarol e Nacional).

(…) Gli anni Settanta sono stati dominati dall’Independiente di Avellaneda. (…) Il Peñarol ha perso più della metà dei punti di vantaggio sulla seconda, riuscendo però a mantenere il primato nel 1980, davanti all’Independiente e al suo grande rivale nazionale di Montevideo.

(…) Gli anni Ottanta sono stati nuovamente dominati dai due grandi Club di Montevideo.

(…) Nella decade dei Novanta solo il Palmeiras è riuscito a rientrare fra i primi dieci, mentre i suoi rivali locali del San Paolo ci entravano per la prima volta.

(…) Il Peñarol si può fregiare di un inaspettato primato divenendo il Club del secolo in America del Sud. Questo è il risultato di un’analisi oggettiva e obiettiva. Il titolo del Peñarol è di fatto paragonabile a quello del Real Madrid in Europa. Le probabilità di qualificarsi a competizioni internazionali sono certamente maggiori per le squadre appartenenti alle Federazioni meno forti, e dato che solo le partite fra le ultime otto pretendenti a un titolo continentale rappresentano il giusto metro di giudizio per stabilire quale sia la squadra più forte solo queste sono state prese in considerazione di volta in volta.

Graduatoria

1. CA Peñarol Montevideo (Uruguay) 531,00 punti
2. CA Independiente Avellaneda (Argentina) 426,50
3. Club Nacional de Football Montevideo (Uruguay) 414,00
4. CA River Plate Buenos Aires (Argentina) 404,25
5. FC Olimpia Asunción (Paraguay) 337,00
6. CA Boca Juniors Buenos Aires (Argentina) 312,00
7. EC Cruzeiro Belo Horizonte (Brasile) 295,50
8. San Paolo FC (Brasile) 242,00
9. CD América di Cali (Colombia) 220,00
10. SE Palmeiras San Paolo (Brasile) 213,00
(…)

da un link del sito ufficiale del Peñarol

http://www.capenarol.com.uy/

http://www.iffhs.de/?32b0cfd380ff73117fe2c0bf23c17e23a09e33b17f7370eff3702bb0a35bb6e36e52c00f23808f02

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: