Celtic, Hinkel: abbiamo meritato di battere gli Hearts

21 settembre 2009

un'altra vittoria per il Celtic

un'altra vittoria per il Celtic

ANDREAS HINKEL ha elogiato i compagni di squadra del Celtic capolista perché non si arrendono mai e crede che gli Hoops meritino molta considerazione per essere ancora imbattuti nella Premier League scozzese.

Domenica, il colpo di testa vincente di Glenn Loovens, nel recupero, ha regalato alla squadra di Tony Mowbray una meritata vittoria sugli Hearts, a Celtic Park, proiettando gli Hoops in testa alla classifica con due punti di vantaggio sui Rangers.

Con le vittorie su Aberdeen, Hibernian, Hearts e St Johnstone, l’unico pareggio del Celtic era arrivato lo scorso fine settimana contro il Dundee United e Hinkel si è esaltato per la vittoria all’ultimo respiro di domenica.

Ha detto: “E’ una grande sensazione essere di nuovo primi. E’ sempre bello essere in testa alla classifica. Adesso che ci siamo, cercheremo di rimanerci e non vedo perché non dovremmo riuscirci.”

“Vale la pena di dire che abbiamo incontrato alcune delle migliori squadre del Paese in questo inizio di stagione. Abbiamo giocato ad Aberdeen e in casa dell’Hibernian, mentre in casa abbiamo affrontato Dundee United e adesso gli Hearts.”

“Tutte queste squadre sono arrivate fra le prime sei, l’anno scorso, e contro di esse abbiamo perso soltanto due punti. Abbiamo pareggiato una sola volta e poi sempre vinto. Per me, si tratta di una partenza davvero buona.”

Sotto per il gol in apertura di Suso Santana, il Celtic ha poi schiacciato gli Hearts per quasi tutto il tempo – anche se Artur Boruc è stato costretto a compiere due strepitosi interventi su Jose Goncalves e Andrew Driver.

Aiden McGeady, Shaun Maloney e Scott McDonald hanno tutti preso un palo, ma un colpo di testa di Chris Killen ha portato al pareggio e l’incornata all’ultimo secondo di Loovens ha dato al Celtic i tre punti.

Ha aggiunto Hinkel: “E’ stato talmente importante vincere questa partita, e davvero strano che una sola giocata abbia cambiato tutto. Se Glenn non avesse segnato, alla fine, avremmo pareggiato un’altra volta e ci sarebbe stato un motivo di disappunto.”

“Abbiamo provato a creare occasioni. Abbiamo continuato a fare bene e, alla fine, possiamo dire di aver davvero avuto molte opportunità. Dopo gl’impegni europei, a volte iniziamo non troppo bene. Abbiamo affrontato una lunga trasferta e nei primi minuti, qui, non abbiamo giocato bene.”

“Ci aspettano altre trasferte europee in questa stagione e dobbiamo imparare a fare meglio, quando torniamo a giocare in campionato. Mi sarebbe scocciato se non avessimo vinto, comunque, perché abbiamo avuto molte possibilità per segnare.”

“E’ stato davvero faticoso ma alla fine abbiamo fatto di tutto per vincere e abbiamo vinto.”

servizio di David Friel per il sito ufficiale del Celtic

http://www.celticfc.net/news/stories/news_210909092317.aspx

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: