Gremio, Silas: “Il risultato è stato costruito durante i 180 minuti”

23 aprile 2010

il Gremio soffre ma passa ai quarti

L’allenatore ha sottolineato il miglioramento nel secondo tempo della partita

Mercoledì sera il Grêmio si è assicurato la classificazione ai quarti di finale della Copa do Brasil. Il Tricolor ha perso per 3-2 contro l’ Avaí, alla Ressacada, ma in virtù della vittoria per 3-1 nella partita d’andata è passato alla fase successiva della competizione.

“Il risultato è stato costruito durante i 180 minuti,” ha spiegato il tecnico Silas al termine dell’incontro.

A suo parere la squadra ha affrontato con disattenzione il primo tempo ma nella ripresa ha messo il cuore in campo riuscendo a conquistare il passaggio del turno: “Abbiamo parlato, nell’intervallo, e non c’era altro da fare che mettercela tutta ed essere consapevoli che si trattava di una guerra. Nel primo tempo credevamo che non sarebbe stata tanto dura ma poi abbiamo visto che se non ci fossimo svegliati come abbiamo fatto rischiavamo di tornare a Porto Alegre senza classificazione.”

L’allenatore si è soffermato sul vento che ha infastidito la squadra nel corso del primo tempo ma ha assicurato che la prestazione non è dipesa solo da questo. “L’ Avaí ha imposto un ritmo serrato. Bisogna capire il valore di questa qualificazione. In casa, se c’è la possibilità di fare cinque, dieci gol, bisogna farli. Avremmo potuto segnarne di più, ma non l’abbiamo fatto, e i giocatori hanno imparato che devono metterci il cuore quando giocano se vogliono vincere la Copa do Brasil,” ha spiegato l’allenatore gremista.

Infine, Silas ha commentato ancora il gol su punizione di Fábio Rochemback, che aveva sostituito Willian Magrão: “Rochemback ha calciato alla grande e fatto un bellissimo gol. E’ un giocatore che gode di tutta la nostra fiducia e ci ha aiutati a conquistare questa classificazione.”

articolo del sito ufficiale del Gremio
http://www.gremio.net/news/view.aspx?id=10462&language=0

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: