Flamengo, promessa di impegno e bel calcio a San Paolo

2 giugno 2010

il Flamengo ha bisogno dei gol del serbo

Petkovic non sa ancora se reggerà novanta minuti ma garantisce che ce la metterà tutta quando sarà in campo

Se resterà in campo tutti i novanta minuti Petkovic ancora non lo sa, ma è facile che non succederà. Nel frattempo, il serbo ha assicurato che quando sarà in campo, mercoledì sera (oggi, NdT) a San Paolo contro il Plameiras, farà del suo meglio per consentire al Flemengo di uscire dal Pacaembu (ove i biancoverdi disputeranno i prossimi incontri casalinghi vista l’impraticabilità del Palestra Italia, NdT) con tre punti in più nella classifica del Campionato Brasiliano 2010.

Sabato scorso Pet è tornato a essere titolare nel pareggio per 1-1 col Gremio e ha segnato l’unica rete della partita per i rossoneri. Nonostante la buona prestazione, è stato però sostituito nella ripresa, quando la stanchezza si è fatta sentire. E’ probabile che contro i paulisti succeda la stessa cosa, ma il serbo spera in un risultato migliore di quello ottenuto nell’ultimo fine settimana.

“Ero stanco, non mi ero mosso per cinque giorni e dato che rientravo da un infortunio nella conferenza stampa del venerdì avevo avvertito tutti che non credevo che avrei retto per 90 minuti. Ma l’importante è non aver avuto ricadute e aver giocato bene. E’ un peccato che ci siano sfuggiti i tre punti, ma pazienza. Abbiamo ancora molte occasioni davanti a noi e l’importante è che il Flamengo giochi bene e ottenga il miglior risultato possibile,” ha dichiarato.

Acclamato dai tifosi al Maracanã, il giocaotore ha detto di apprezzare tantissimo il tradizionale affetto dei rossoneri e promesso che onorerà il contratto che lo lega al Club.

“Sono davvero felice per l’appoggio che mi danno gli appassionati, ringrazio la Nação (la Nazione, come sono chiamati i tifosi, NdT) e voglio che sappia che farò di tutto per aiutare il Flamengo a ottenere sempre più risultati positivi,” ha concluso.

articolo del sito ufficiale del Flamengo
http://www.flamengo.com.br/site/noticias/noticia.php?id=9267

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: