Bayern, i tre olandesi a caccia della Coppa

11 luglio 2010

Robben vuole anche il Pallone d'Oro

“Ora tocca a noi”

Il Bayern ha già avuto 16 campioni del Mondo. Dalla ‘A’ di Augenthaler alla ‘T’ di Thon. Quattordici tedeschi, un brasiliano e un francese. Tutti loro hanno vinto i Mondiali mentre giocavano per il Bayern. E i primi olandesi potrebbero arrivare domenica (oggi, NdT). Mark van Bommel, Arjen Robben ed Edson Braafheid affronteranno la Spagna nella Finale dei Mondiali 2010, in programma a Johannesburg. “Ora tocca a noi,” ha esclamato il capitano del Bayern, van Bommel, convinto che presto saliranno a 19 i campioni del Mondo del Club bavarese.

L’ottimismo dell’Olanda dipende anche dalle ultime 23 partite giocate senza subire sconfitta e dal fatto che è l’unca squadra ad aver sempre vinto in Sud Africa. E adesso, finalmente, è il momento che il sogno si avveri. “Ultimamente ho perso una Finale. Non ho intenzione di lasciare che la storia si ripeta,” ha spiegato Arjen Robben riferendosi alla Finale di Champions League persa contro l’Inter appena sette settimane fa. (…) “Il nostro intento era di conquistare un’altra Finale mondiale per la prima volta negli ultimi 32 anni,” ha continuato, “e adesso faremo del nostro meglio per vincerla.”

Un’altra vittoria

“Un’alta partita, un’altra vittoria,” è l’appello del c.t. Bert van Marwijk in vista della Finale. Il suocero di van Bommel è considerato il vero artefice del successo dell’Olanda. Innanzitutto è riuscito a mettere insieme il gruppo. E, come ha ricordato Robben, “il nostro punto forte è che siamo uniti.” Poi, il c.t. è riuscito anche a creare equilibrio fra solisti e gregari.

L’ultima opportunità per van Bommel

Van Bommel incarna lo spirito della propria Nazionale al punto che il quotidiano olandese De Telegraaf l’ha descritto come ‘la macchina degli Orange’. Van Bommel imposta, van Bommel si butta nella mischia, da van Bommel partono le azioni d’attacco. “Questo è il mio ultimo Mondiale, la mia ultima occasione. Non voglio farmi sfuggire un’opportunità come questa,” ha chiarito il 33enne capitano del Bayern, con la Coppa bene nel mirino (…).

da un articolo del sito ufficiale del Bayern
http://www.fcbayern.t-home.de/en/news/news/2010/24013.php?fcb_sid=088ad3d62f4f2567b1cba6254f62e8da

Annunci

Una Risposta to “Bayern, i tre olandesi a caccia della Coppa”

  1. Azzurriamo Says:

    […] Vai alla Fonte […]


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: