Boca, Varallo cuore Xeneize

5 settembre 2010

Varallo era l'ultimo superstite della prima Finale dei Mondiali

All’età di 100 anni, si è spento Francisco Varallo, amatissimo attaccante del nostro Club. Il Boca è in lutto e tutta la comunità Xeneize si stringe attorno alla sua famiglia

Francisco Varallo è morto questa mattina (lunedì 30 agosto, NdT) nella sua casa di La Plata. Aveva 100 anni. In seguito a ciò avvenimento il nostro Presidente, Jorge Amor Ameal, ha dichiarato il lutto per questa giornata. Tutte le attività sono sospese e il Club rimarrà chiuso sia per i Soci che per i visitatori.

Nato il 5 febbraio 1910, il grande ‘Pancho’ Varallo e la sua stella brilleranno per sempre nella storia Xeneize. La sua favolosa carriera in prima squadra lo rende immortale per il Club. Los Hornos, a La Plata, è il quartiere dove nacque.

La sua forza era chiara a tutti fin da quand’era piccolo e giocava nella squadra di quartiere, il 12 de Octubre, avendo seguito le orme del padre. Iniziò la sua carriera da professionista nel Gimnasia La Plata, nel 1929. Primeggiò già in questo Club, guadagnandosi la partecipazione ai Mondiali del 1930, i primi della storia. A soli 20 anni si tolse la soddisfazione di giocare la Finale, che l’Argentina perse (contro l’Uruguay, NdT) per 4-2.

Nel corso di questo importantissimo torneo, il Boca lo notò. Lo acquistò per qualcosa come 10.000 pesos di allora. Varallo non deluse. Debuttò il 31 maggio 1931 nel corso di un incontro vinto per 2-1. Giocò 222 partite e segnò 194 gol con la nostra maglia, qualcosa di semplicemente spettacolare.

Il 13 aprile 1933 ne fece 6 al Chacarita in occasione di un trionfo per 7-1. Ma Varallo ha lasciato un segno nella storia ottenendo diversi record.
Col Boca vinse tre titoli, i campionati del 1931, 1934 e 1935. E’ quarto nella classifica dei marcatori di tutti i tempi compresi quelli del dilettantismo, alle spalle solo di Cherro, Tasconi e Palermo, che l’ha superato da poco.

L’8 dicembre del 1939 ‘Pancho’ giocò la sua ultima partita per il Boca. Come prevedibile, regalò un’ultima gioia ai tifosi Xeneizes segnando in Coppa Adrian Escobar. Il gol arrivò all’11’ e l’Huracan fu battuto per 2-0.

Dopo tante soddisfazioni che ci ha dato, oggi è arrivato un momento difficile. Il nostro idolo non è più con noi ma occuperà per sempre un posto nei nostri cuori.

servizio dal sito ufficiale del Boca Juniors
http://www.bocajuniors.com.ar/noticias/2010/08/30/varallo-por-siempre-xeneize

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: