Fluminense, Muricy non vuole far calcoli

10 ottobre 2010

trasferta insidiosa per il Tricolor

Avvicinandosi sempre più il momento decisivo del Campionato Brasiliano, l’allenatore Muricy Ramalho ha dichiarato venerdì mattina che il suo obiettivo è vincere sempre, indipendentemente dall’avversario e dal campo (…).

In base a questo ragionamento, che per lui è abituale, Muricy ha assicurato che non affronterà la partita di questa domenica, contro il Cruzeiro (secondo in classifica, NdT) come se fosse una finale, perché tutti gli incontri hanno la medesima importanza. Per avallare questa visione, il tecnico ha ricordato la partita col Corinthians, considerata una finale anticipata del Brasileirão ma che pur essendosi risolta con una sconfitta non ha significato l’abbandono del primato in classifica per il Flu e ancor meno ha determinato il corso della competizione.

“Anche la sfida col Corinthians doveva essere decisiva e alla fine non lo è stata. Il Cruzeiro è una delle squadre che al momento giocano meglio. E’ una partita che stiamo preparando con cura. Marcheremo con attenzione per poi ripartire, come siamo abituati a fare in trasferta. Il Cruzeiro è una molto buono ma il Flu è primo e dobbiamo partire da questo presupposto.”

(…)

da un servizio di Roberto Veloso per il sito ufficiale del Fluminense
http://www.fluminense.com.br/index.php?option=com_content&view=article&id=667:muricy-descarta-planejamento-de-pontos-no-brasileirao&catid=46:destaque

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: